CLAMOROSO – Lady Berlusconi, mine contro le spasimanti del Cav

“La nostra casa è minata. Ho piazzato mine antidonne dappertutto per tenere lontane signore e signorine dal mio Silvio”. È lo sfogo di Francesca Pascale, fidanzata Berlusconi, la quale teme che qualche giovane e avvenente donzella possa rientrare nelle grazie dell’ex premier. La padrona di casa, infatti, oltre ad occuparsi di Dudù, il cane della famiglia Berlusconi, cerca di tenere in tutti i modi lontane le tante donne, giovani e meno giovani, che gravitano attorno al Cavaliere. “Ogni sera tiro fuori dalle sue tasche – glissa la gelosissima e fidanzatissima Pascale – decine di bigliettini scritti da tante donne per il mio Silvio. Svariate sono le richieste. Quelle che riguardano eventuali domande di lavoro o regali vari vengono prese in considerazione, quelle che invece chiedono altro vengono respinte e cestinate”.

E’ la rivista “Chi” di Alfonso Signorini in edicola oggi, specializzata nel gossip dei vip, che ha realizzato questo servizio sulla storia d’amore tra Silvio e Francesco.

“Speravo che dopo la decadenza – racconta la donna – avremmo avuto più tempo per stare insieme. Invece lavora molto di più a casa sempre per andare incontro alle esigenze degli italiani e per il bene del neonato partito Forza Italia. Lavora troppo togliendo tempo a noi ma anche a se stesso”. Sbotta la Pascale mentre coccola Dudù in attesa che Silvio le dedichi un po’ del suo tempo

cream

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *