Protesta dei Forconi e strade bloccate. Ecco la situazione in Campania

Lo sciopero dei forconi colpisce l’area salernitana. Blocco stradale sulla Statale 18 di Battipaglia e occupato lo svincolo della Salerno-Reggio Calabria. Presidiato anche lo svincolo autostradale di Eboli.
Accanto ai manifestanti c’è un ampio cordone di sicurezza formato da carabinieri e poliziotti. Non si registrano finora episodi di violenza. I camionisti che hanno aderito alla protesta fermano i loro tir nella zona industriale di Eboli.

Negli esercizi commerciali sono arrivati solo i prodotti a chilometro zero. Molti fornitori hanno partecipato alla protesta. Si teme per le scorte di benzina in esaurimento nei prossimi giorni. Al movimento dei forconi a Battipaglia hanno aderito gli studenti delle scuole medie superiori. In molti sono scesi in strada raggiungendo l’uscita autostradale, per alzare la voce contro la crisi economica e la disoccupazione dilagante.

Presidi e volantinaggio, tra Napoli e provincia, per la protesta del movimento dei “Forconi”.

In città, in piazza Carlo III, una decina di persone ha esposto alcuni striscioni mentre in periferia, nel quartiere di Pianura, in via Montagna Spaccata – rotonda Giustino Fortunato, alcuni cittadini stanno effettuando un volantinaggio.

Presidi anche in provincia: una ventina di persone a Quarto, in via Montagna Spaccata incrocio via Masullo, e una quarantina sono presenti a Pozzuoli, in via Aldo Moro. Presidi che, al momento, non sono sfociati in blocchi stradali ma stanno comunque avendo forti ripercussioni sul traffico.

 

Si sta limitando ad un’attività di volantinaggio su viale Carlo III, importante arteria di fronte alla Reggia che collega Caserta con numerosi Comuni e con i caselli autostradali, la protesta annunciata del Movimento dei Forconi in Terra di Lavoro. Sul posto gli uomini della Digos della Questura e la Polizia Stradale; a distribuire i volantini che invitano alla mobilitazione generale soprattutto autotrasportatori che però sono giunti senza i camion e non stanno creando problemi. Le pattuglie della Polstrada stanno presidiando da questa notte i cinque svincoli autostradali del Casertano; non si segnalano disagi neanche nelle arterie interne della provincia.

 

www.ilmattino.it

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *