Il Pimonte ferma la capolista, pareggio a reti bianche con il Ponticelli

Il Pimonte cancella subito la brutta prestazione di Ercolano giocando 90 minuti di alta intensità contro l’altra capolista del girone, il Campania Ponticelli. Alla fine a gioire per il punto acquisito sono gli ospiti, succubi per l’intera partita degli attacchi degli uomini di mister Durazzo. La partita risulta da subito molto piacevole e la prima occasione arriva dopo soli 7 minuti, quando Apuzzo Giampiero scatta sul filo del fuorigioco e da posizione defilata scaglia un sinistro che Avino devia in angolo. Passano venti minuti e il destro preciso di De Luca dal limite coglie l’incrocio dei pali a portiere battuto. Un’altra incredibile palla gol capita a Chierchia che sfrutta un errore difensivo e si invola verso la porta, ma il tocco sotto non è preciso e Avino para. Dopo 42 minuti si fanno vedere gli ospiti ma Vitiello si oppone al colpo di testa di Bottone. L’ultima occasione prima del primo tempo è targata De Luca, che da calcio di punizione impegna Avino. La ripresa si apre con un calcio piazzato di Bottone che impegna Vitiello, poi è un monologo dei padroni di casa. Prima il tiro di Apuzzo Giampiero che calcia a botta sicura ma il suo tiro sbatte su La Tela, poi ancora De Luca in area dribbla un avversario e calcia di sinistro con la palla che scheggia il palo e termina fuori. Un Pimonte perfetto in fase difensiva ferma la corsa del Ponticelli e conquista un punto che fa classifica e soprattutto morale in vista della prossime sfide.

Catello Saggese

Pimonte- Campania Ponticelli 0-0

PIMONTE : Vitiello 7, Di Palma 8, Iaccarino 8, Apuzzo Giu 8, Somma 7, Buonocore 7, De Luca 8, Malafronte 6.5 (Martino sv), Chierchia 6.5 (Amodio sv), Donnarumma 7, Apuzzo Giam 7.5. All. Durazzo 7.5

 

CAMPANIA PONTICELLI : Avino 7, Bottiglieri 6, La Tela 6.5, Cerqua 6, Penniello 7, Incarnato 6, Maturo 5, Esposito 7, Di Tuccio 5 (Ascione 5.5), Bottone 5.5, Di Sabato 5 (Napoli 5). All. Masecchia 6

 

ARBITRO : Rainone di Nola 6

AMMONITI : Chierchia, Apuzzo Giu, Vitiello, Buonocore

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *